Verde, potere rigenerante

La semplice vista del verde, anche solo dipinto o fotografato, può aiutare a superare le preoccupazioni e a ritrovare la tranquillità. Contemplare paesaggi densi di piante e fiori, dunque, costituisce un ottimo modo per allontanare lo stress e ritrovare la serenità: il cervello sottoposto a questo tipo di stimolo, pian piano, va calmandosi. Scientificamente provato. Non a caso, il verde è il colore più bilanciato che esista in natura: si colloca al centro dello spettro luminoso tra i toni freddi e quelli caldi rappresentando un punto di equilibrio. Simbolo di rinnovamento per eccellenza, non a caso predomina in primavera, rappresenta anche solidità: verde è il gambo che regge il fiore. Idealmente sarebbe benefico circondarsi di prati ogni volta che si avverte il bisogno di recuperare energie e placare le ansie: l’intero organismo ringrazierebbe, le funzioni vitali verrebbero ripristinate per farci pervadere da una sensazione di ritrovato benessere. Ecco uno dei tanti motivi per cui il cittadino urbano, oltre a fuggire ogni volta che può dalla città, dovrebbe tentare di aumentare questo colore dall’immenso potere laddove possibile. Non abitiamo in Toscana, terra di colli e vigneti, questo è vero, ma propendere per coltivare piante, spargere vasi di fiori e dedicarci al giardinaggio sarebbe una gran bella e intelligente idea. Avanti tutta.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: