About

CLIMATE CHANGE: TAKE ACTION NOW

Nel novembre del 2017, 15.000 ricercatori di 184 paesi hanno firmato il secondo appello all’umanità contro i cambiamenti climatici di origine antropica che possono compromettere la vita sulla terra. I progressi fatti per limitare i danni provocati dall’uomo all’ambiente, alle risorse e alla biodiversità sono, tuttavia, ancora troppo pochi.

Nel dicembre del 2015, 196 paesi in occasione di COP21 si sono impegnati a non superare la soglia dei 2° C per quanto riguarda l’innalzamento delle temperature globali possibilmente contenendole entro 1,5° C. Un surriscaldamento maggiore avrebbe conseguenze devastanti per l’umanità e per l’esistenza di intere specie vegetali e animali.

Nel marzo del 2019, 2.000.000 di persone di tutto il mondo in tutti i contenti con oltre 100 nazioni coinvolte in tantissime città hanno manifestato contro l’aumento della temperatura media globale. Una protesta contro i leader mondiali che hanno disatteso gli accordi sul contrasto ai cambiamenti climatici che avevano preso a Parigi.

UN APPELLO ALL’AZIONE RIVOLTO AL MONDO

#stopdenyingtheearthisdying #scientistwarningtohumanity #fridaysforfuture

 

One comment

  1. Pingback: CABBdesign a Milano per i tavoli Tematici EXPO'2015 - CABB Design

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s